Agnihotra è un dono per l'umanità da parte dall'antica scienza vedica della bioenergia, medicina e della scienza climatica.



Modus Operandi

 

 

Nell'antica tradizione scientifica dei Veda viene detto sull'Agnihotra quanto segue:


Proprio al momento dell'Agnihotra della mattina tutte le particelle elettriche, le energie, gli eteri sono attirati nella piramide, nella sua forma. Al tramonto queste energie vengono catapultate fuori, nella stessa forma.

Questo diluvio di energie al sorgere del sole crea forti effetti purificanti a tutti i livelli, ovunque tocchi la terra. L'Agnihotra amplifica questi effetti purificanti nel modo seguente:

Questo diluvio di energie sottili porta musica con sé. Il Mantra dell'Agnihotra della mattina è l'essenza di quella musica. E' il suono per eccellenza di quel diluvio. Se poi pronunciate questo mantra e mettere il riso mescolato col ghee in una piramide di forma e dimensioni fisse, allora viene creato il canale attraverso cui tutta l'atmosfera e il Prana - energia vitale – sono purificati.

Una quantità tremenda di energia viene raccolta intorno alla piramide di rame dell'Agnihotra solo nel momento dell'Agnihotra. La piramide è il generatore, il fuoco, la turbina. Un tipo di campo magnetico viene creato, quello che neutralizza le energie negative e rafforza le energie positive.

Quando viene eseguita l'Agnihotra, il fumo dell'Agnihotra riunisce le particelle di radiazioni nocive nell'atmosfera e ad un livello molto sottile neutralizza il loro effetto radioattivo. Nulla si distrugge, ma viene solo cambiato.

Molta energia di guarigione viene emanata dalla piramide dell'Agnihotra.

Intorno alle piante viene creato un campo di energia aurea durante l'Agnihotra. Così le piante diventano più forti e resistenti alle malattie.
Quando la fiamma si spegne l'energia resta bloccata nella cenere risultante. Questa cenere è utilizzata per la preparazione di varie medicine popolari.

Pertanto, con il regolare svolgimento dell'Agnihotra al mattino e alla sera, si crea un modello di energia positiva a tutti i livelli.

Come avvengono questi effetti?

Ulteriori studi sono recentemente in corso o in progetto per capire meglio come questi effetti benefici dell'Agnihotra e della terapia Homa avvengono
su ogni ambiente.

Da uno scienziato americano abbiamo imparato quanto segue:

"Pat Flanagan ha suggerito una spiegazione fisica per l'effetto di “disinquinamento” del fumo dell' Agnihotra, sottolineando che le sue molecole colloidali di ghee e sterco di mucca potrebbero attrarre
e afferrare chelatamente le sostanze inquinanti nell'aria, l'acqua viene purificata venendo flocculata. Le molecole sequestrate, ha aggiunto, depositandosi sul terreno, renderebbero il suolo piu' alcalino; e se in contatto con le piante, si attaccherebbero alle foglie agendo come un nutriente fogliare rilasciato gradualmente. Fisicamente, a causa del ghee e dello sterco, il fumo verrebbe caricato elettricamente. (Citazione di Tompkins / Uccello, Segreti del Suolo, New York 1989)

La medicina moderna è ancora agli inizi nell'analisi di queste tesi. Ulteriori informazioni a questo riguardo si trovano sotto "Scienza". La tradizionale conoscenza dei Veda
ha molte teorie circa quali effetti l'Agnihotra ha in diversi campi.
 

 



Akzeptieren

Um Ihnen ein besseres Nutzererlebnis zu bieten, verwenden wir Cookies. Durch Ihren Besuch stimmen Sie unserer Verwendung von Cookies zu. Mehr erfahren